Dance with love, never stop to dance...

Loading...

24 June 2014

Flirt per uomo o per donna? Flirt by man or by woman?

Ad amare si è solitamente in due, e questo va bene, logico. Però nessuno ha mai riflettuto seriamente che chi comincia un flirt è solitamente un uomo, nel 97,4% dei casi (statistiche americane) Infatti è l'uomo quello che comincia l'avventura, che si preoccupa della donna e del suo benesse e piacere, è lui che compra o spedisce fiori, regali e mille altre diavolerie atte a suscitare interesse in lei per poi sperare nel suo "si" che gratificherà gli sforzi del maschio cacciatore, quasi sempre finendo per andare sotto le coperte con lui. A lei lui rivolgerà poesie, parole e canzoni, romanzi e films, gareggerà in gare impossibili e farà di tutto affichè lei dica sempre il suo "si". Ma avete mai pensato che potrebbe benissimo essere il contrario?  Che cioè possa essere lei a fare il primo passo nel flirt, lei a regalare fiori o invitare lui a cena, lei che gli compra biancheria per poi toglierlgliela di dosso e fare con lui sesso?
Siamo o non siamo nella epoca della parità di diritti? Bene! Siamo o no nell'epoca moderna della tecnlogia più sfrenata? Perchè non deve essere la donna a prendere l'iniziativa e a scrivere al suo lui "questa sera sei una cosa da far svenire! Ti voglio!" Quale scoglio si deve superare per arrivare a questo? Sapeste quanto puritanesimo si perderebbe!!!




To love is usually in two people, and that's fine, logical. But no one has ever thought seriously that anyone who begins a flirt is usually a man, in 97.4% of cases (U.S. statistics) In fact, it is the man that begins the adventure, which takes care of the woman and her wellbeing and pleasure , it is he who buys or sends flowers, gifts and a thousand other tricks intended to arouse interest in her and then hope in her "yes" to gratify the efforts of the male hunter, almost always ends up going under the covers with him. To her he will write poems, words and songs, novels and films, will compete in races nearly impossible and will do all to listen always her "yes." But have you ever thought it might very well be the opposite? That is, that she may be to take the first step in flirting, to give him flowers or invite him to dinner, she buys lingerie and then taking that off and make sex with him?Or not we are in the era of equal rights? Well! Or not we are in the modern era of unbridled technology of choice? Why not be the woman to take the initiative and write to him her "Tonight you are a thing to faint! I want you!" Which rock must be overcome to achieve this? If you knew how much you would lose puritanism!

The silence - Il silenzio



Sometimes just the right word at the right time can undo the unnecessary silences. But it is often difficult to find the right word and figure out the right time. Then try to lose a few seconds more in life, to find the word and the moment. Never allow the silence to persevere, even if sometimes silence can speak better than you.


 A volte basta la parola giusta, nel momento giusto, ad annullare gli ingiustificati silenzi. Ma è spesso difficile trovare la parola giusta e capire il momento giusto. Provate allora a perdere qualche secondo in più nella vita, per trovare la parola e il momento. Non permettete mai al silenzio di perseverare, anche se a volte il silenzio sa parlare meglio di voi.

Il vecchio amore non e' un amore vecchio...An old love is not a love old

Do not look at my shoulders hunched,
not peer into my nothing
in my tired eyes,
not observe my wrinkled skin.
Take my hand,
feel the warmth that emanates my heart,
approached me
to feel the strength of my years
and listen to my breath,
to steal everything
that no one yet
was able to give you
waiting me

 


Non guardare le mie spalle curve,
non scrutare il mio nulla
nei miei occhi stanchi,
non osservare la mia pelle rugosa.
Prendimi la mano,
senti il calore che il mio cuore emana,
avvicinati a me
per sentire la forza dei miei anni
e ascolta il mio respiro,
per carpire tutto quello
che nessuno ancora
ha potuto darti
aspettando me


(copyright@2014,mi-Mikhail Lermontov)