Dance with love, never stop to dance...

Loading...

11 June 2015

DAL FILOSOFO-POETA ABAY KUNANBAYEV (with a song composed and written by Abay)

Possiamo nominare quattro mezzi che favoriscono la percezione e la memorizzazione di ciò che si ascolta:
In primo luogo, si dovrebbe acquisire fermezza spirituale e determinazione;
In secondo luogo, si dovrebbe prestare attenzione ai saggi consigli con attenzione e con il cuore aperto, desideroso di cogliere il significato di ciò che viene detto;
In terzo luogo, si dovrebbe riflettere su queste sagge parole e ripeterle più e più volte, in modo da li imprimere nella memoria;
In quarto luogo, si dovrebbero evitare gli stati nocivi della mente e resistere anche di fronte alla tentazione.



We can name 4 means that promote the perception and memorization of what is heard:
First, you should acquire spiritual firmness and determination;
Secondly, you should heed the wise counsels attentively and with an open heart, eager to grasp the meaning of what is said;
Thirdly, you should ponder over these wise words and repeat them over and over again so as to imprint them in your memory;
Fourthly, you should avoid harmful states of the mind and resist them even in the face of temptation.


Fantasia - Fantasy

Tutta la fantasia di cui dispongo
non può bastare
a riempire i silenzi onerosi
che tempestano le mie giornate,
dove di te trovo poco o nulla.
La fantasia, 
da sola ella mi permette di avere
quel contatto alla vita
che mi lega ancora a te.

Fantasticare,
vuol dire creare senza avere,
amare senza essere amato,
cercare per essere mai cercato,
avere accanto una donna
che c'era,
ora non più.
(copyright©MikhailLermonov-2015)
















All the fantasy that I have
can not suffice
to fill the onerous silences 
that besiege my days,
where I find of you  a little or nothing.
The fantasy,
alone she allows me to have
that contact to the life
that still binds me to you.

Fantasize,
It means creating without having,
loving without being loved,
To seek, to be never sought,
to have beside a woman
that there was,
now anymore.