Dance with love, never stop to dance...

Loading...

29 November 2015

SHAKESPEARE - Sonetto 22

Non mi dirá lo specchio: "sei finito"
finché tu e giovinezza siete uno,
ma quando i solchi scorgeró al tuo viso
vedró che il tempo di morte mi giunge:
ché tutta la bellezza che ti serra
é questo appena, veste del mio cuore
che vive in te, come il tuo nel mio petto:
potrei di te esser piú vecchio allora?
E dunque, amore, attenta, e il lo stesso
dfaró solo per te, non per salvarmi,
perché reco il tuo dolore e lo difendo
come balia il suo bimbo da ogni male.
Se il cuor m'é ucciso, sul tuo non far conto:
tu me l'hai dato, é mio, senza ritorno.



My glass shall not persuade me I am old
so long as youth and thou are of one date,
But when in thee time's furrows I behold,
Then look I death my days should expiate.
For all that beauty that doth cover thee
Is but the seemly raiment of my heart,
Which in thy brearst doth live, as thine in me.
How can I then be elder than thou art?
O therefore love, be of thyself so wary,
Bearing thy heart, which I will keep so chary
As tender nurse her baby from faring ill.
Presume not on thy heart when mine is slain,
Thou gav'st me thine not to give back again


My words for you all, after a period of silence


I was in spiritual isolation of having more inspiration for all of you



23 November 2015

Ricostruita - Rebuilt

Ti ho curata con carezze e sospiri
nelle tue notti insonni
lontana da me 
di spirito e corpo.
Ho lenito le tue ferite,
asciugato le lacrime 
di un pianto di pentimento,
per cose che feriscono 
nel profondo e che spesso
possono tornare a galla.
Ho coperto le tue nuditá
al freddo cinismo con cui
pensavi di vincere contro i draghi
di un mondo a te inospitale.
Ho raccolto i pezzi che hai perduto 
strada facendo, nel distruggendoti verso l'ignoto,
ed ora che i pezzi ho raccolto,
con il mio amore ricostruiró nuovamente
quella creatura che ancora amo,
pur sapendo che appena ricostruita
scomparirá come  essa comparve
tra le mie braccia in una sera di Primavera

copyright©MikhailLermontov-2015
















I treated you with caresses and sighs
in your sleepless nights
away from me
for spirit and body.
I eased your wounds,
dried tears
of a cry of repentance,
for things that hurt
in the depths and often
they may return to the surface.
I covered your nakedness
cold cynicism with which
thought to win against the Dragons
of a world inhospitable to you.
I collected the pieces that you have lost
along the way, destroying yourself towards the unknown,
and now that I have picked up the pieces,
with my love I will rebuild again
that creature whom still I love,
knowing that just rebuilt it
disappears as it appeared
in my arms, in a night of Spring


21 November 2015

I was off of my mind - Ero fuori dalla mia mente

Vi sono momenti nella vita, in cui si vorrebbe fermare il tempo, e taluni altri momenti in cui si vorrebbe sparire dalla circolazione, per non soffrire. Vi sono persone che ti sanno essere vicino, e persone che pensano di starti vicino, ma invece non fanno altro che allontanarti da loro come se tu fossi un peso.
A volte si vivono degli psicodrammi che non hanno senso, inventati per dare forma ad un discorso tra amici. Ma a volte lo psicodramma è vero, ed allora le cose si complicano.
In questi giorni di silenzio del mio postare, ho passato molte ore a rivivere un passato per poter costruire nel presente un migliore futuro. Scrivere l'amore, descrivere l'amore vuol dire descrivere il proprio o l'altrui sentimento, il feeling che lega due persone che dicono di amarsi, di dichiararsi un amore eterno, ma che eterno per logica non può essere.
Ed è con questa ottica che ho passato questi giorni di silenzio con voi. Tentare di costruire il difficile discorso dell'amore in un periodo della nostra vita in cui questo sentimento pare scomparso, inutile, obsoleto. Senza amore non si costruisce nulla, eppure si sta andando verso quell'oblio in cui tutti facciamo tutto quello desiderato senza accorgerci che alla fine non abbiamo fatto nulla.
Da domani riprendo a scrivere per voi.

Misha 



There are moments in life in which you would like to stop the clock, and some other times when you would want to disappear from circulation, for not suffering. There are people who know how to be near, and people who think of being near, but instead they just get away from them as if you were a burden.
Sometimes you are living the psychodramas that make no sense, invented to give shape to a conversation between friends. But sometimes psychodrama is true, and then things get complicated.
In these days of silence of my post, I spent many hours reliving a past in order to build a better future in the present. Write love, describe love means to describe their own or others' feeling, the feeling that binds two people who say they love each other, to declare an everlasting love, but it cannot be eternal for logic.
And it is with this in mind that I spent these days of silence with you. Groped to build the discourse of love in a difficult period of our life, where this sentiment seems gone, useless, obsolete. Without love, nothing can be built, but it is going to oblivion in which we all do whatever you want without realizing that in the end we did nothing.
From tomorrow resume writing for you.

Misha

8 November 2015

Infiniti ricordi - Infinite memories

Infiniti ricordi
di cose passate,
scritti su carta 
che sfogliandola ti taglia la pelle,
memorie di momenti
infiniti e belli passati insieme
che come un coltello 
ti feriscono 
perchè sai che infiniti
non furono mai,
se consideri che tutto è finito
e rimangono solo loro 
con le ferite che ti hanno lasciato

copyright©MikhailLermontov-2015


Infinite memories
of past things,
written on paper
which can cut your skin leafing pages,
Memories of moments
infinite and beautiful spent together,
that as  a knife
they hurt you
because you know, that infinite
they were never,
if you consider that all is over,
and leaving only them

with those wounds that they have left

7 November 2015

Thinking - Pensieri

Enormous voluptuousness to believe
that in life there is your twin.
Immense pleasure to understand,
that once found the twin does not escape anymore.
Torment in thinking,
that we can not always stay together.
Oblivion without endless
hearing her words and read her writings
Uniqueness of feeling,
that takes you to live really an old fantasy.
Seriously happy,
that fantasy has become reality.

copyright©MikhailLermontov-2011


Voluttà grande di credere
che nella vita ci sia un tuo gemello.
Immenso piacere di capire,
che una volta trovato, il gemello non sfugge più.
Tormento nel pensiero,
che non possiamo sempre stare insieme.
Nell'oblio senza infinitá
ascoltando le sue parole e leggere i suoi scritti
Sentimento unico
che ti porta a vivere realmente una vecchia fantasia.
Seriamente felice,
che la fantasia sia diventata realtà.

3 November 2015

Adriano Celentano - L'emozione non ha voce


Io non so parlar d'amore 
l'emozione non ha voce 
E mi manca un po' il respiro 
se ci sei c'è troppa luce 
La mia anima si spande 
come musica d'estate 
poi la voglia sai mi prende 
e mi accende con i baci tuoi 

Io con te sarò sincero 
resterò quel che sono 
disonesto mai lo giuro 
ma se tradisci non perdono 

Ti sarò per sempre amico 
pur geloso come sai 
io lo so mi contraddico 
ma preziosa sei tu per me 

Tra le mie braccia dormirai 
serena..mente 
ed è importante questo sai 
per sentirci pienamente noi 

Un'altra vita mi darai 
che io non conosco 
la mia compagna tu sarai 
fino a quando so che lo vorrai 

Due caratteri diversi 
prendon fuoco facilmente 
ma divisi siamo persi 
ci sentiamo quasi niente 
Siamo due legati dentro 
da un amore che ci dà 
la profonda convinzione 
che nessuno ci dividerà 
Tra le mie braccia dormirai 
serenamente 
ed è importante questo sai 
per sentirci pienamente noi 

Un'altra vita mi darai 
che io non conosco 
la mia compagna tu sarai 
fino a quando lo vorrai 

poi vivremo come sai 
solo di sincerità 
di amore e di fiducia 
poi sarà quel che sarà 

Tra le mie braccia dormirai 
serenamente 
ed è importante questo sai 
per sentirci pienamente noi 
pienamente noi uhu uhu


2 November 2015

Annie Lennox - Why

How many times, do I have to try to tell you
That I'm sorry for the things, I've done? ooh
But when I start to try to tell you
That's when you have to tell me
Hey, this kind of trouble's only just begun, yeah
I tell myself too many times
Why don't you ever learn to keep your big mouth shut?
That's why it hurts so bad, to hear the words
That keep on falling from your mouth
Falling from your mouth, falling from your mouth
Tell me
Why?
Why?
I may be mad, I may be blind, I may be viciously unkind
But I can still read what you're thinking, ooh
And I've heard it said too many times, that you'd be better off
Besides, why can't you see this boat is sinking?
This boat is sinking, this boat is sinking
Let's go down to the water's edge
And we can cast away those doubts
Some things are better left unsaid
But they still turn me inside out
Turning inside out, turning inside out
Tell me
Why?
Tell me
Why?
This is the book, I never read
These are the words, I never said
This is the path, I'll never tread
These are the dreams, I'll dream instead
This is the joy, that's seldom spread
These are the tears, the tears we shed
This is the fear, this is the dread
These are the contents of my head
And these are the years, that we have spent
And this is what they represent
This is how I feel, do you know how I feel?
'Cause I don't think you know how I feel
I don't think you know what I feel
I don't think you know what I feel
You don't know what I feel






Cambiamo musica per un po'...Let's change music for a while...

A volte parlare d'amore costantemente può stancare o annoiare, e allora prendiamo fiato un attimo e passiamo qualche giorno a leggerci i testi delle canzoni famose o più gettonate. Sì, perchè molte persone ascoltano una canzone, ma non seguono il suo testo scritto per capire il senso della musica. Allora, questa volta io faccio così: posto il testo integrale della canzone ed assieme la canzone stessa.



Sometimes talking about love constantly can tire or boring, then take a breath and spend a few days reading with us the lyrics of famous songs or most popular. Yes, because many people easily listen to a song mote, but do not follow its written text to understand the meaning of music. So, this time I do: I place the full text of the song together the song itself.