Dance with love, never stop to dance...

Loading...

4 June 2015

Una Barchetta di carta - A paper boat

Lenta e pacata va
una barchetta di carta
di colore dipinta,
sull'onda del fiume 
che la porta con se.
Leggera e minuta,
fatta di fretta e
con un foglio ormai vecchio 
scritto e riscritto.
Essa va di per sè seguendo
il vento e il moto del fiume.
Ove arriverà
nessuno lo sa,
ma il fiume sa bene
cosa deve portare 
a chi un amore 
non sa se lasciare.
(copyright©MikhailLermontov-2015)


Slow and calm goes
a paper boat
color painted,
in the wake of the river
that brings with it.
Lightweight and tiny,
made in a hurry and
with a sheet now old
written and rewritten.
It goes by itself following
the wind and the motion of the river.
where will
nobody know,
but the river knows
what to bring
to who love
 does not know whether to leave.


Correvo - I ran (read listening the music)


Rincorrevo i palloncini,
nei tempi che furono.
Giocavo con un cane ed un gatto,
nel tempo del poi,
prima che mi venissero tolti.
Correvo dietro le gonne delle ragazze,
sperando che qualcuna cadesse,
per baciarla sul prato.
Ora non corro più,
dietro i palloncini o le gonne al vento,
non ho più un cane o un gatto;
ho una panca e dell'erba vicino,
ove siedo ed aspetto
che tu mi raggiunga.
(copyright©MikhailLermontov-2015)

I was running behind the balloons,
in times past.
I was playing with a dog and a cat,
in time of the later,
before were removed them to me.
I ran behind the skirts of the girls,
hoping that someone would fall,
to kiss her on the lawn.
Now I do not run anymore,
behind the balloons or skirts in the wind,
I do not have a dog or a cat;
I have a bench and grass near,
where I sit and wait
that you reach out to me.